Monti

Non dichiara 2mln, guai per imprenditore

Dal 2012 al 2016 non ha versato un euro all'erario, mentre avrebbe dovuto dichiarare redditi per oltre due milioni di euro. La scoperta è stata fatta dal comando provinciale della guardia di finanza di Sassari a carico di una azienda di arredamento per attività commerciali e imbarcazioni di lusso. Secondo l'ispezione tributaria, i cui risvolti sono di natura penale, per cinque anni la società ha operato in totale evasione d'imposta. In particolare, i militari del gruppo di Olbia hanno accertato che l'imprenditore era un "evasore totale": non teneva la contabilità della propria attività in modo regolare e non presentava alcun tipo di dichiarazione fiscale. L'indagine per ricostruire i volumi d'affari della società è stata eseguita attraverso i controlli incrociati eseguiti nei confronti dei clienti. L'amministratore della società è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Tempio con l'accusa di omessa dichiarazione.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie