Monti

La Maddalena, salvati due naufraghi

Sono salvi i due naufraghi dispersi da ieri, quando erano partiti da Porto Ercole, in provincia di Grosseto, alla volta di La Maddalena. I due si trovavano a bordo di un'imbarcazione in legno da 14 metri che è affondata durante la navigazione a causa di infiltrazioni d'acqua nello scafo. I due hanno trovato riparo su due zattere di salvataggio. A lanciare l'allarme erano stati i parenti, preoccupati perché non riuscivano più a mettersi in contatto con loro. Un Sos al quale ha risposto la Guardia costiera. Ieri le ricerche hanno coinvolto il nucleo aereo di Pescara e una motovedetta partita da La Maddalena. Oggi sono state impegnate quattro motovedette partite da Olbia, La Maddalena e Golfo Aranci e un elicottero decollato da Golfo Aranci. A distanza di mezz'ora uno dall'altro, i due sono stati individuati e messi in salvo.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie